PugliaUn luogo da scoprire e da gustare

Le spiagge di Nardo'

Nardo'

 

Santa Maria al Bagno

Santa Maria al Bagno si trova lungo la costa ionica del Salento in Puglia, vicino al paese di Nardo'. Santa Maria al Bagno e' un'area di grande interesse storico in quanto si trovano qui resti di tombe scavate nella roccia. Il paese di estende intorno alla torre del Fiume di Galatena, costruita nel XVI secolo per difendere le sorgenti di acqua dolce presenti a Santa Maria, che costituivano fonte di approvvigionamento per i pirati. La costa e' formata prevalentemente da scogliere basse che consentono, comunque, di accedere al mare. Santa Maria al Bagno si puo' raggiungere dalla SP17 oppure dalla SP90 dal paese di Galatone.

  • Tipo di spiaggia: scogliere
  • Servizi : si
  • Accesso disabili: accesso difficile
  • Coordinate Lat-Long: 40.130385, 17.995563 (40°7'49''N 17°59'44''E)

 

 

Santa Caterina

Santa Caterina si trova sulla parte ovest del Salento in Puglia, vicino al paese di Nardo'. E' una localita' costiera con un piccolo porticciolo, costituita principalmente da una costa frastagliata con acque basse, con solo dei piccoli tratti di sabbia. A nord di Santa Caterina si trova il Parco Naturale Regionale di Porto Selvaggio e Palude del Capitano. Qui, nella Baia di Uluzzo, si trovano diverse grotte, tra cui quelle di Uluzzu e del Cavallo, dove sono stati ritrovati importanti tracce del paleolitico. Santa Caterina si puo' raggiungere dalla SP286 che attraversa la costa di questo tratto del Salento.

  • Tipo di spiaggia: scogliere
  • Servizi : si
  • Accesso disabili: accessibile ma nessun servizio particolare
  • Coordinate Lat-Long: 40.140188, 17.983554 (40°8'24''N 17°59'0.7''E)

 

 

Porto Selvaggio

Porto Selvaggio

Porto Selvaggio ed il parco naturale di 'Porto Selvaggio e la Palude del Capitano' si trovano sulla costa Ionica della Puglia, vicino il paese di Nardo'. Lungo la costa di Porto Selvaggio si trova l'area protetta del Parco Naturale Regionale di Porto Selvaggio e Palude del Capitano. La costa, rocciosa e frastagliata, e' caratterizzata da pinete e macchia mediterranea. Lungo il litorale si trovano la Torre dell'Alto, la Torre Uluzzo e la Torre Inserraglio. Porto Selvaggio si puo' raggiungere dalla SP286 che attraversa questo tratto di costa ionica del Salento.

  • Tipo di spiaggia: scogliere
  • Servizi : no
  • Accesso disabili: accesso difficile
  • Coordinate Lat-Long: 40.152260, 17.966603 (40°9'6''N 17°57'59''E)

 

 

Sant'Isidoro

Sant'Isidoro si trova lungo la costa ionica del Salento vicino ai paesi di Nardo' e Copertino. E' un piccolo paese costiero che prende il nome dall'omonima torre cinquecentesca. Si affaccia su di una piccola baia dove si trova una spiaggia lunga circa 1 km con acque particolarmente basse e calme, grazie anche alla protezione di un isolotto situato al largo. Sant'Isidoro si puo' raggiungere facilmente dalla SP114 sia direttamente dal paese di Copertino che dalla strada principale SS359.

  • Tipo di spiaggia: 80% sabbia - 20% scogliera
  • Servizi : si
  • Accesso disabili: accessibile ma nessun servizio particolare
  • Coordinate Lat-Long: 40.218909, 17.926475 (40°13'8''N 17°55'35'')

 

 

Torre Squillace

Torre Squillace si trova sulla parte ionica del Salento, a sud di Porto Cesareo e vicino al paese di Nardo' Torre Squillace, che prende il suo nome dall'omonima torre a base quadrata che sovrasta la costa, si trova a ridosso di una piccola baia, con un lembo di spiaggia bianca. La restante parte della costa e' invece formata da scogliere basse. Torre Squillace si puo' raggiungere attraverso la SP286 che attraversa la costa ovest del Salento vicino a Porto Cesareo.

  • Tipo di spiaggia: sabbiosa
  • Servizi : si
  • Accesso disabili: accessibile ma nessun servizio particolare
  • Coordinate Lat-Long: 40.235554, 17.912056 (40°14'7''N 17°54'43''E)

 

 

Info sulla città di Nardo' qui >>

 

Spiagge della Puglia