PugliaUn luogo da scoprire e da gustare

Matino

Matino

 

 

DOP - Denominazione di Origine Protetta

Luogo di origine

Matino - (Lecce)

 

Il Matino DOP viene prodotto non solo a Matino ma anche in alcune zone confinanti, tra queste i comuni di Parabita, Alezio, Taviano, Melissano, Gallipoli, Tuglie e Casarano.

Il Matino DOP è un vino prodotto nella versione Rosso e Rosato con uve Negroamaro per una percentuale minima del 70% e con, per un massimo del 30%, di altre uve come la Malvasia Nera ed il Sangiovese.

Vigneti principali usati per produrre Matino DOP:

 

Il Matino Rosso è un vino dall'odore vinoso e dal sapore asciutto ed armonico.

Il Matino Rosato ha un profumo intenso, poco persistente, fruttato con sentori di melograno, e dal sapore secco caldo ed armonico.

Il Matino Rosso si serve ad una temperatura di 18 gradi.

Il Matino Rosato si serve ad una temperatura tra 12 e 14 gradi.

Abbinamenti

Il Matino Rosso si abbina bene a carni rosse di maiale ed agnello, salumi stagionati, primi piatti con sughi robusti, arrosti e formaggi duri stagionati.

Il Matino Rosato si abbina bene a carni bianche, minestre, alici in tortiera, zuppe di pesce e formaggi semi-duri.