PugliaUn luogo da scoprire e da gustare

Puccia del Salento

Puccia del Salento

 

 

PAT - Prodotto Agroalimentare Tradizionale

Luogo di origine

Salento

 

La Puccia è una piccola forma di pane di un diametro tra i 20 ed i 30 cm circa, con una crosta di colore scuro ed una mollica di colore bianco.

È originaria, e molto diffusa, in tutta la zona del Salento, sia nella provincia di Brindisi che quella di Lecce. Anche nella provincia di Foggia si produce un tipo simile di pane ma che viene chiamato "paposc".

 

La puccia viene preparata con farina di tipo 00, semola raffinata, farina di orzo, lievito di impasto precedente e sale.

L'impasto viene lievitato per qualche ora prima di essere cotto in forni di pietra.

La Puccia può essere farcita a piacere con tonno, provolone, capperi, acciughe e pomodori.

Di solito una volta farcite le pucce si infornano ancora per qualche minuto prima di mangiarle.