PugliaUn luogo da scoprire e da gustare

Olio Extravergine di Oliva Collina di Brindisi

Olio Extravergine di Oliva Collina di Brindisi

 

 

DOP - Denominazione di Origine Protetta

Luogo di origine

Brindisi

 

L'Olio Extravergine di Oliva Collina di Brindisi DOP viene prodotto nei territori dei comuni di Ostuni, Fasano, Carovigno, Cisternino, San Vito dei Normanni, Ceglie Messapica, San Michele Salentino e Villa Castelli.

L'albero di olivo ha origini antiche nel territorio della provincia di Brindisi. Fu, infatti, introdotto dai monaci Basiliani che si stabilirono nell'area a partire dall'VIII. Questi diffusero la coltivazione dell'ulivo e realizzarono numerosi frantoi ipogei per la produzione dell'olio di oliva.

L'Olio DOP della Collina di Brindisi è costituito prevalentemente dalla varietà Ogliarola, per una percentuale minima del 70% affinché il prodotto possa avere la denominazione DOP. La rimanente parte del 30% può essere costituita da varietà come la Cellina di Nardò, la Coratina, il Leccino, il Frantoio ed altre varietà tipiche nel territorio.

 

La produzione di quest'olio di oliva deve rispettare alcuni requisiti, tra i quali:

- l'intervallo di tempo tra la raccolta e la macinazione non deve essere superiore a 48 ore;
- la frangitura deve essere eseguita usando frantoi tradizionali a macine con fondo a ruote; Altri tipi di frantoi possono essere usati ma la temperatura della pasta non deve mai superare quella ambientale;
- dopo la frangitura la pasta va lavorata ad una temperatura non superiore a 28 gradi;
- la pasta deve essere sottoposta a processi di estrazione a freddo;
- l'olio deve essere conservato in recipienti di acciaio inox o in cisterne di cemento rivestite in vetroresina ad acqua, pulite.
- il prodotto finale non deve avere un'acidità superiore allo 0,8%.

Le caratteristiche organolettiche dell'Olio DOP 'Colline di Brindisi' sono quelle di un olio dal colore verde-giallo, aromatico, fruttato con leggere sensazioni erbacee, amarognole e piccanti. Al gusto si presenta con note dolci che ricordano la mandorla ed il pinolo.

Abbinamenti

L'Olio DOP collina di Brindisi è un olio adatto a tutte le pietanze, dalla carne al pesce e alle verdure. Le sue qualità lo rendono anche adatto alla preparazione di pasticceria.