PugliaUn luogo da scoprire e da gustare

Mirinello di Torremaggiore

Mirinello di Torremaggiore

 

 

PAT - Prodotto Agroalimentare Tradizionale

Luogo di origine

Torremaggiore - (Foggia)

 

Il Mirinello di Torremaggiore è un liquore alcolico preparato con ciliegio selvatico, Mirinello appunto, tipico della zona di Torremaggiore.

La pianta del Mirinello è un ciliegio selvatico conosciuto anche come Ciliegio di Santa Lucia o Megaleppo, presente solo nell’agro di Torremaggiore. È un tipo di ciliegio selvatico con frutti piccoli che si è ben adattato al clima mediterraneo.

Ha un colore rosso rubino tendente al granata, con aromi di ciliegia selvatica e mandorla amara, ed un gusto complesso con note amarognole tipico dei frutti selvatici.

 

Per la preparazione del Mirinello fate macerare i frutti del ciliegio in alcool per almeno 30 giorni.

Passati tali giorni aggiungete aromi naturali ed acqua. Filtrate si conservate in bottiglie di vetro.

Ottimo come digestivo, ma anche come aperitivo o da aggiungere ai dolci a base di cioccolato, semifreddi e biscotti.