PugliaUn luogo da scoprire e da gustare

Mandorla di Toritto

Mandorla di Toritto

 

 

PAT - Prodotto Agroalimentare Tradizionale

Luogo di origine

Toritto - (Bari)

 

La Mandorla di Toritto è un prodotto tipico pugliese inserito nella lista dei Prodotti Agroalimentari Tradizionali. Il nome deriva dal paese in cui essa viene prodotta situato sulla Murgia barese, al confine tra la Pre-Murgia e l'Alta Murgia.

Nel territorio di Toritto si sono sviluppati vari tipi di questa mandorla che hanno preso i nomi dei diversi produttori, nonché cittadini di Toritto, come la "Antonio De Vito", la "Filippo Cea" e la "Genco".

Caratteristica della mandorla di Toritto è l'alto contenuto di olio ed acidi grassi polinsaturi, la sua bassa acidità ed il suo sapore intenso ed equilibrato.

 

Le condizioni climatiche della zona di Toritto ne fanno un territorio ideale per la sua produzione.

La pianta del mandorlo è robusta e cresce bene anche su terreni poco profondi. Non ha bisogno di concimi e trattamenti particolari.

Questa varietà, per la quasi totalità proveniente dai frutti della cultivar autoctona “Filippo Cea”, viene coltivata nel Parco Nazionale dell’Alta Murgia, un ambiente incontaminato e protetto.

La raccolta viene fatta a partire dalla fine di Agosto fino ad Ottobre.

Come tutte le mandorle, anche queste possono essere gustate così come sono, ottime per la preparazione di dolci come la Pasta Reale e torte.