PugliaUn luogo da scoprire e da gustare

Vaccino

Vaccino

 

 

PAT - Prodotto Agroalimentare Tradizionale

Luogo di origine

Tutta la Puglia

 

Il Vaccino è un formaggio fresco di vacca, di forma cilindrica del diametro di 25 cm circa, con una crosta sottile di colore paglierino ed un sapore dolce e delicato.

La pasta è morbida di colore bianco, se non stagionato, di colore paglierino e di crosta dura, se stagionato.

È un formaggio da consumare fresco oppure dopo una stagionatura di almeno 3 mesi ma che può anche arrivare a 2 anni.

 

Per la sua preparazione del Vaccino il latte di vacca viene riscaldato ed unito al caglio di vitello.

Dopo alcuni minuti di riposo la pasta viene estratta ed inserita nei canestri. A questo punto le forme vengono inserite nella scotta a 70-86 gradi.

Per una stagionatura lunga, fino a due anni, il formaggio vaccino viene unto con una soluzione di olio ed aceto.

È un ottimo formaggio da tavola.

Abbinamenti

Il formaggio Vaccino si abbina bene al Salice Salentino Rosato DOP oppure la Martina Bianco DOP.