PugliaUn luogo da scoprire e da gustare

Lampascioni in olio di oliva

Lampascioni in olio di oliva

 

 

PAT - Prodotto Agroalimentare Tradizionale

Luogo di origine

Tutta la Puglia

 

I lampascioni preparati in olio di oliva sono un prodotto molto antico e molto utilizzato in Puglia, oggi riconosciuto come Prodotto Agroalimentare Tradizionale della Puglia ed entrati a far parte del presidio Slow Food.

Il lampascione è una cipolla, simile ad un bulbo di colore rosato e dal sapore amaro, molto diffusa nelle regioni mediterranee. Il bulbo della pianta cresce ad una profondità tra 12 e 20 centimetri sotto terra, mentre la pianta tende a fiorire in primavera fino all'estate.

 

Per la preparazione bisogna lavare bene i bulbi dei lampascioni, eliminando le parti più esterne e fibrose e qualsiasi residuo di terra.

Successivamente si fanno bollire in acqua e aceto e, una volta cotti, si lasciano asciugare per 24 ore sottoponendoli ad una leggera pressione.

Subito dopo si dispongono in vasetti di vetro a chiusura ermetica, ricoprendoli con olio extra vergine di oliva, con l'aggiunta di menta, sedano, aglio e prezzemolo.

I lampascioni vengono di solito utilizzati come contorno di piatti a base di carne o di pesce, oppure come antipasti o aggiunti alle insalate miste.