PugliaUn luogo da scoprire e da gustare

Capperi in salamoia

Capperi in salamoia

 

 

PAT - Prodotto Agroalimentare Tradizionale

Luogo di origine

Provincia di Lecce

 

I Capperi in Salamoia sono un Prodotto Agroalimentare Tradizionale della Puglia, in particolare della provincia di Lecce.

La loro raccolta avviene in estate tra i mesi di giugno e settembre. I boccioli dei capperi, piccole sfere di color verde scuro, vengono raccolti a mano nelle prime ore del mattino o in serata. Una volta raccolti si setacciano, si elimina il peduncolo e si selezionano per grandezza.

I capperi hanno proprietà diuretiche e curative. Contengono vitamina A, C e del gruppo B, sono ricchi in sali minerali come calcio, potassio, fosforo e ferro. Proteggono l'organismo da allergie ai pollini ed alla polvere.

 

Per la preparazione dei Capperi in salamoia i capperi, appena raccolti, vengono selezionati e puliti del peduncolo.

Successivamente si fanno macerare per alcuni giorni con il sale, assicurandosi di rigirarli spesso usando le mani. Vengono, quindi, conservati in vasetti di vetro a chiusura ermetica.

I capperi vengono usati per aromatizzare pietanze come piatti di carne con sughi di pomodoro fresco, insalate e focacce.