PugliaUn luogo da scoprire e da gustare

Laterza

 

 

Le origini di Laterza risalgono all'eta' della pietra, come dimostra il numero di oggetti di quel periodo ritrovati nella zona. Di un periodo successivo (2000 aC) sono invece le tombe e reperti della Magna Grecia scoperti nei pressi di Laterza. Questi ultimi sono oggi conservati presso il museo di Taranto.

Il paese si trova in una posizione di equilibrio sul bordo di una dei piu' grandi burroni della Puglia. La gola e' infatti lunga 10 km, larga di 500 meri e 200 metri di profondita'. Il luogo e' caratterizzato da un paesaggio fatto di boschi e macchia mediterranea.

Il castello di Laterza venne costruito nel 1393 dalla famiglia Triggiano, ristrutturato dal Marchese D'Azzia nel 1518 e, in seguito, dalla famiglia Perez-Navarrete. Si trovano, a tutt'oggi, statue del XIV secolo sul portale di ingresso ed un fossato medievale.

Nelle vicinanze e' consigliabile una visita all'Abbazia della Madonna della Grande (1112), con la sua bella cupola ed una fontana medievale, ed alla Chiesa Madre di San Lorenzo, con affreschi del XVI secolo.

 

 

Ufficio turistico di Laterza

+39 099 829 74 13
Via C. Battisti, 47

 

Paesi della Puglia