PugliaUn luogo da scoprire e da gustare

Conversano

 

 

Le origini del paese di Conversano risalgono all'eta' del ferro quando i Peuceti fondarono l'antica Norba. I resti di un muro megalitico e la presenza di varie tombe confermano la sua origine.

Nel medioevo Conversano fu contesa dai Bizantini ed i lombardi che la fortificarono nel VII secolo. Il paese' fu conquistato anche dai Normanni e, tra il 1508 ed il 1806, divenne proprieta' della famiglia Acquaviva.

 

Cosa visitare

Il Castello

Il castello di Conversano e' una struttura di origine normanna, ma successivamente modificato. Nel XI secolo fu aggiunta una torre circolare, nel 1460 un bastione poligonale e, durante il XVIII secolo, furono modificati l'ingresso principale e le pareti. All'interno si trovano camere riccamente decorate da artisti famosi.

La Cattedrale

La Cattedrale di Conversano fu costruita tra l'XI e il XII secolo ma completata solo nel XIV secolo. Il prospetto e' diviso in tre parti, con tre portali ed un rosone decorato Al suo interno vi e' un interessante affresco di scuola pisana e l'icona della Madonna della Fonte, protettore della citta'.

Monastero di San Benedetto

Il Monastero di San Benedetto e' un imponente monumento costruito nel X secolo. Al suo interno ci sono interessanti decorazioni barocche e dipinti. Si trova anche un campanile costruito dai Normanni ed un chiostro barocco.

Nei dintorni di Conversano

Tra i luoghi da visitare nei dintorni di Conversano il convento di Santa Maria dell'Isola, la Chiesa di Santa Caterina, del XII secolo, la Chiesa di Santa Cosma, costruita nel 1636 e contenente pregevoli dipinti da Paolo Finoglio, Cesare Fracanzano e Carlo Rosa.

 

Ufficio turistico di Conversano

+39 080 495 6517
Corso San Domenico Morea

 

Paesi della Puglia